Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Sintomi di ipertiroidismo e ipotiroidismo"

Girovagando su internet ho letto i sintomi dell'ipo e dell'ipertiroidismo e ho letto anche le esperienze di diverse persone che prima di scoprire di essere affetti da queste patologie hanno riscontrato i sintomi di entrambe. È possibile che se si soffre di iper o ipotiroidismo si avvertano i sintomi di entrambe le patologie? Quali sono i sintomi distintivi?

L'ipotiroidismo e l'ipertiroidismo in linea generale danno sintomi diversi e spesso diametralmente opposti: l'ipotiroidismo stanchezza, bradicardia, ipotensione, senso di freddo, stipsi, aumento ponderale, mentre l'ipertiroidismo, al contrario, irrequietezza, tachicardia, ipertensione, senso di caldo, diarrea, calo ponderale. La realtà clinica del paziente può però essere molto più complessa e variegata per i seguenti motivi: presenza di comorbilità che confondono il quadro clinico, diagnosi precoce di laboratorio, prima della comparsa dei sintomi classici suddetti, comparsa di distiroidismo nell'anziano, in cui i sintomi dell'ipotiroidismo e del l'ipertiroidismo spesso si confondono tra loro. Infine non dobbiamo dimenticare che stanchezza eccessiva, episodi di cariopalmo, alterazioni dell'alvo, episodi di tachicardia sono parte della nostra vita quotidiana per ragioni fisiologiche o parafisiologiche, in totale assenza di alterazione della funzione tiroidea.


Ha risposto Guabello Gregorio

Gaubello1

Gregorio Guabello

Endocrinologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2001, è dal 2006 specialista in Medicina Interna e, dal 2012, in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su