Pubblicità
Ico tempolettura 4d4ceff10709fc567a3b0d04cf7fe5fe311c0b603cdcdde16d5fa93daf9467a7 Tempo di lettura: 2 minuti
Mal di gola influenza

Tosse secca: i rimedi giusti per mandarla via

È uno dei sintomi più fastidiosi di tutti quelli che possono insorgere nel periodo invernale.

È uno dei sintomi più fastidiosi di tutti quelli che possono insorgere nel periodo invernale. Per calmarla ci sono diversi farmaci.

È fastidiosissima, sembra di avere una manciata di spilli puntati in gola. La tosse secca, quella cioè che non implica la produzione di muco, è una vera e propria scocciatura perché irrita e infiamma la gola, e spesso si estende alle alte vie respiratorie.

Esiste anche un altro tipo di tosse, chiamata produttiva. Ecco come distinguerla da quella secca:


Tipo di tosseCaratteristiche
Tosse secca (non produttiva)Non implica la produzione di muco, esprime uno stato irritativo
Tosse produttivaPuò comparire dopo una prima fase di tosse secca stizzosa, è caratterizzata dalla produzione di catarro, anche in notevoli quantità


In genere la tosse secca non è un problema grave: per curarla è necessario calmare lo stimolo a tossire, in modo che non diventi un cronico.

I farmaci più adatti sono gli antitussivi (o sedativi della tosse), come la dropropizina, il destrometorfano, il butamirato e la codeina, che, però, può essere acquistata solo su prescrizione medica.

Anche alcuni antistaminici possono essere utili in caso di tosse secca. Sono utili anche i rimedi più dolci, a base di piante: sciroppi o caramelle a base di altea e liquirizia, oppure lo stesso miele da aggiungere a bevande calde aiutano a ridurre il bruciore alla gola.

E non va dimenticato di aumentando il tasso di umidità dell'aria con un umidificatore o appoggiando vaschette d'acqua sui termosifoni come pure respirare vapore attraverso suffumigi.


Quanto hai trovato interessante questo articolo?
 

Articolo scritto da:
VIDEO

Come si fa a curare la tosse secca?

Tosse secca cause e rimedi

La tosse secca, cioè senza produzione di muco, irrita e infiamma la gola. Per curarla è necessario calmare lo stimolo a tossire.

LEGGI TUTTO
CONSULTA L’ARCHIVIO DI MALANNI INVERNALI
Torna su