Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Tadalafil e prestazioni atletiche"

Vorrei sapere se le compresse di tadalafil (so che è un vasodilatatore) servono esclusivamente per avere un rapporto sessuale "soddisfacente" nel caso si soffrisse di disturbi di erezione, oppure è utile anche per chi fa sport rendendolo più attivo e con più resistenza alle fatiche.

Le indicazioni di tadalafil sono: "trattamento della disfunzione erettile." Quando si parla di "disfunzione erettile" si indica uno stato fisiologico della funzione erettile non idonea a compiere in modo naturale l'atto sessuale. Non si tratta di migliorare le performances. Inoltre, deve essere utilizzato con criterio, poiché esistono controindicazioni e precauzioni: esiste un grado di rischio cardiaco associato all'attività sessuale ed è vitale, prima di avviare qualsiasi trattamento per la disfunzione erettile, che il medico valuti le condizioni cardiovascolari del paziente. Per esempio negli ipertesi, quando viene iniziato un trattamento giornaliero con tadalafil deve essere eseguita un'appropriata valutazione clinica per un possibile aggiustamento del dosaggio. Nel corso degli studi clinici sono stati riportati gravi eventi cardiovascolari, inclusi infarto del miocardio, morte cardiaca improvvisa, angina pectoris instabile, aritmia ventricolare, attacchi ischemici transitori, dolore toracico, palpitazioni e tachicardia. Se è pur vero che la maggior parte dei pazienti in cui sono stati riportati questi eventi presentava già fattori di rischio cardiovascolare, non è possibile determinare in maniera definitiva se tali eventi siano direttamente correlati a questi fattori di rischio, al farmaco, all'attività sessuale o alla combinazione di questi od altri fattori. Tadalafil per migliorare le prestazioni sportive? Meglio mettere le scarpe da corsa e praticare lo sport preferito ascoltando il proprio cuore e quando si sente che il fisico ha raggiunto lo sforzo massimo, rallentare la corsa e respirare profondamente. Un consiglio per migliorare le sue prestazioni atletiche? Eleuterococco, un ottimo adattogeno.


Ha risposto Raimo Renato

Renato raimo

Renato Raimo

Farmacista perfezionato in Fitoterapia, Fitopreparatore

Dal 1992 è titolare di Farmacia. È esperto di Piante medicinali e Omeopatia ed è Fitopreparatore. Laureato alla facoltà di Farmacia dell’Università di Pisa, nel 1992 si perfeziona in Fitoterapia presso la scuola di Perfezionamento dell’Università degli studi di Siena.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su