Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Guaranà e anello anticoncezioanale "

In questo periodo mi sveglio spesso già stanca o comunque mi affatico velocemente durante il giorno e arrivo a sera sfinita. Ieri sera in farmacia mi hanno dato un complesso di vitamine e guaranà. L'ho provato e per ora sembra veramente funzionare l'effetto energizzante. Il mio dubbio è: potrebbe interferire con l'azione dell'anello anticoncezionale? Una volta la mia dottoressa mi ha detto che è meglio evitare il ginseng: c'è qualche altra sostanza naturale oltre all'iperico alla quale devo prestare attenzione per preservare l'effetto anticoncezionale dell'anello?

Il polivitaminico con guaranà non interferisce assolutamente con l'anello, per cui può prenderlo tranquillamente. Anch'io lascerei perdere il ginseng in quanto potrebbe, al contrario, interferire. L'iperico è assolutamente da evitare. Altre piante alle quali prestare attenzione in questo senso sono la curcuma, il ginkgo biloba, il cardo mariano.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su