Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Formicolio alle mani e ai piedi, il ruolo dellle vitamine"

Volevo chiederle se è possibile che il continuo formicolio alle mani e alle dita dei piedi sia dovuto a carenza di vitamine e, se sì, quali.

In molti casi l’intorpidimento, il formicolio delle mani, dei piedi e di altre parti del corpo può indicare una carenza di vitamine del gruppo B, acido folico (B9), B6 e B12. Tuttavia gli stessi sintomi possono essere legati anche ad ansia, depressione, anemia, stanchezza, stati compressivi e squilibri ormonali. Quindi è bene approfondire col proprio medico le cause possibili di ogni malessere. Nel frattempo si può cercare di aiutarsi con un’alimentazione equilibrata aggiungendo alla dieta abituale spinaci, asparagi, barbabietole, carciofi, funghi, fagioli e uova. Non guasterebbe anche l’aggiunta di un bicchiere di latte prima di coricarsi la sera, meglio se parzialmente scremato e senza zucchero.


Ha risposto Gatti Patrizia Maria

Pgatti

Patrizia Maria Gatti

Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1983 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Milano si è Specializzata in Scienza dell’alimentazione (indirizzo dietetico) presso il medesimo Ateneo nel 1986. Nel 1994 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Biochimica e la Specializzazione in Biochimica Clinica (indirizzo diagnostico) nel 1997

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su