RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Se non si cura l'Helicobacter pylori"

Volevo sapere: ma si riesce a debellare questo Helicobater pylori? Perché sto facendo una terapia senza alcun risultato. Poi se non ci si cura da questo germe nel tempo a che cosa si incontro?

La terapia eradicante per il trattamento dell’Helicobacter pylori si basa sull’utilizzo di un’associazione di due classi di antibiotici con un inibitore della pompa protonica; varie sono le associazioni e diverse le linee di trattamento. Pertanto se la prima terapia fallisce, si ripete il ciclo con una associazione diversa di antibiotici. L'infezione da Helicobacter pylori provoca sempre un'infiammazione cronica dello stomaco, la gastrite cronica. Tale condizione nella maggior parte dei casi non dà sintomi nè segni clinici, mentre in circa il 10% della popolazione si sviluppano complicanze più gravi, dall’ulcera peptica, fino a lesioni più gravi come lo sviluppo del cancro gastrico e del linfoma gastrico. L’infezione da HP deve essere trattata nei pazienti sintomatici, in cui siano presenti sintomi o segni di malattia.


Ha risposto Mazzocchi Samanta

Samanta mazzocchi

Samanta Mazzocchi

Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso l’Università degli Studi di Pavia. Ha conseguito nel 2008 il diploma di Specializzazione in "Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva". Dal 2013 è dirigente medico presso l’Azienda Ospedaliere di Piacenza all’Ospedale di Castel San Giovanni e, in qualità di Medico Gastroenterologo, si occupa dell’ambulatorio di gastroenterologia e di endoscopia digestiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su