Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Scapole alate e ginnastica"

Che cosa può fare un bambino di 10 anni a cui sono state diagnosticate “scapole alate”, oltre al nuoto e alla ginnastica correttiva? Potrebbe essere utile la ginnastica artistica?

Le "scapole alate" sono causate dall'ipotrofia dei muscoli del cingolo scapolare (nello specifico si tratta del gran dentato e del trapezio). Di conseguenza ogni tipo di esercizio fisico che coinvolga questi muscoli contribuisce a risolvere il problema. Oltre al nuoto e alla ginnastica correttiva può essere utile anche la ginnastica artistica.


Ha risposto Boccalandro Elena

Boccalandro

Elena Boccalandro

Terapista della Riabilitazione, Dottore in Osteopatia

Diplomata in Terapia della Riabilitazione nell’anno 1993/94 e Dottore in Osteopatia dal 1999, è regolarmente iscritta al Registro Osteopati Italiani. Dal 1994 lavora in qualità di libera professionista.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su