Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Prosciutto cotto per colazione a una bimba di tre anni"

Buongiorno sono la mamma di una bimba di quasi tre anni celiaca. Lei non breve latte né mangia yogurt o biscotti o merendine. Volevo sapere se a colazione posso offrirle prosciutto cotto senza pane e, se posso farlo tutte le mattine e in che quantità. Finora prendeva solo una manciata di cereali di riso e mais al cacao senza latte, ma da quando e stata malata non li mangia più, speriamo almeno riprenda a mangiarli, altrimenti che colazione mi consiglia

A colazione si può mangiare qualsiasi cosa, in molti paesi mangiano riso ad ogni pasto. Il prosciutto va benissimo, non tutti i giorni però. Non più di 2/3 volte la settimana, e non deve somministrarlo ad altri pasti. Può proporle il pane per celiaci con marmellata o miele, formaggio spalmabile, succo di frutta, cereali o biscotti senza glutine, latte di riso o di soia se non vuole il latte vaccino, frutta, e tanti altri alimenti di suo gusto. Non ci sono alimenti rigorosamente da colazione, pranzo o cena, purché l'alimentazione sia nel complesso equilibrata.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su