Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Dolore al tendine d'Achille dopo pochi minuti di corsa "

Sono un ragazzo di 28 anni. Quando corro per 15 minuti circa sento un dolore al tendine del piede e al polpaccio destro. Mi hanno detto che carico di più sulla gamba destra. Vorrei sapere se una visita da un osteopata potrebbe trovare una soluzione oppure se devo rivolgermi a un altro specialista.

Dopo la corsa è probabile che si accorcino troppo i muscoli della catena posturale posteriore dando talvolta dolore in corrispondenza del tendine d'Achille. Il primo consiglio è quello di effettuare degli esercizi di stretching mirati per i muscoli posteriori della coscia e della gamba, prima e dopo la corsa. Il secondo è di fare una visita osteopatica e posturale in grado di evidenziare e possibilmente di normalizzare le eventuali disfunzioni a carico dell'apparato muscolo scheletrico.


Ha risposto Boccalandro Elena

Boccalandro

Elena Boccalandro

Terapista della Riabilitazione, Dottore in Osteopatia

Diplomata in Terapia della Riabilitazione nell’anno 1993/94 e Dottore in Osteopatia dal 1999, è regolarmente iscritta al Registro Osteopati Italiani. Dal 1994 lavora in qualità di libera professionista.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su