Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Cloruro di magnesio e ritenzione idrica"

Sono una donna di 31 anni. Mi hanno parlato delle proprietà benefiche del cloruro di magnesio e sto cominciando ad assumerlo (1 cucchiaino al giorno), vorrei sapere se, essendo un sale, provoca la stessa ritenzione idrica del cloruro di sodio.

Il cloruro di magnesio non causa ritenzione idrica come invece fa il cloruro di sodio, per cui lo può validamente sostituire in persone che hanno ritenzione idrica, non è assolutamente tossico e può essere usato allo stesso modo del cloruro di sodio.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su