Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Artiglio del diavolo, per quanto tempo assumerlo"

Volevo sapere se l'Artiglio del diavolo, che mi allevia dolori alla cervicale, si può prendere per un lungo periodo. Ora lo prendo da circa tre mesi, ma a volte mi provoca disturbi allo stomaco. Bisogna anche eventualmente fare esami del sangue di controllo?

Le suggerirei di interrompere periodicamente l'Artiglio del diavolo, facendo ad esempio cicli di cura di 3 mesi intervallati da 1 mese di sospensione. In quel mese di sospensione per non essere priva di aiuto curativo può prendere la Boswellia come estratto secco titolato in acidi boswellici minimo 65% in capsule, da assumere alla dose di 1 capsula subito dopo colazione e 1 capsula subito dopo cena.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su