Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Vitiligine estesa, come eliminare le chiazze scure"

Ho la vitiligine quasi totale sul viso, a parte alcune zone; vorrei "togliere" queste chiazze più scure, c'è un metodo?

Le zone cutanee dove i melanociti sono ancora presenti possono cambiare di forma e dimensioni, in quanto queste cellule hanno la capacità di "migrare", cioè di spostarsi all'interno della pelle, compatibilmente con la situazione determinata dalla vitiligine. I metodi per eliminare le chiazze residue teoricamente ci sono: laser, luce pulsata o altro, ma il rischio di provocare inestetismi peggiori di quelli esistenti è elevato, per cui è necessaria una scrupolosa valutazione specialistica. In prima istanza proverei a schiarirle con creme depigmentanti, previa visita dermatologica.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su