Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Tumore polmonare di grandi dimensioni"

A mio padre è stato diagnosticato un tumore di 7 cm al polmone con assenza di metastasi. Vorrei sapere se questa è una cosa positiva o, invce, anche senza metastasi il tumore può essere già in uno stadio avanzato date le notevoli dimensioni?

Purtroppo la prima cosa da valutare è di che tipo di tumore si tratti (diagnosi istologica, citologica) poi sicurmente è indispensabile sapere se ha dato metastasi o no perché se un tumore del polmone è operabile anche se di grosse dimensioni l'aspettativa di vita cambia molto. Quindi non è un problema se è 7 cm, l'importante è che al termine della stadiazione si sappia il tipo di tumore e se è operabile, queste sono le cose fondamentali che influenzano la prognosi.


Ha risposto Tursi Francesco

Tursi

Francesco Tursi

Pneumologo

Dal 2005 è Dirigente medico presso l’UO di Pneumologia dell’Ospedale Maggiore di Lodi. È dal 2002 Segretario dell’Associazione Italiana per lo Studio della Tosse (A.I.S.T.) e dal 2009 Presidente dell’ALOR onlus (associazione lodigiana di ossigenoterapia riabilitativa).

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su