Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Tosse cronica e catarro"

Ho 58 anni e da tanti anni fumo 4 sigarette al giorno. Da circa 5/6 mesi al risveglio e per circa 2 ore ho tosse con catarro. Nel corso della giornata invece solo qualche colpo di tosse con poco catarro. Rx torace negativo. Soffro di gastrite cronica con reflusso. Ho fatto circa 2 mesi e mezzo di pantoprazolo 40 mg x 2 volte al giorno. Mi sembra che la tosse si sia un po' attenuata, ma la mattina persiste comunque. Il catarro invece non mi sembra sia diminuito. La mattina è marroncino e nel corso della mattinata quasi chiaro trasparente. La sera e la notte niente tosse. Fine agosto eseguita laringoscopia con questo esito: presenza di laringite posteriore come da reflusso extraesofageo. Mi puó dare un consiglio?

Essendo lei fumatrice e riferendo tosse produttiva cronica presente per piu' mesi consecutivi, le consiglierei di eseguire una spirometria per escludere che abbia una broncopneumopatia cronica ostruttiva; questa malattia con alta prevalenza in chi ha l'abitudine tabagica si presenta con tosse e espettorato cronici e variabilmente anche a mancanza di fiato e difficoltà respiratorie, che possono tuttavia non essere presenti specie nelle fasi iniziali. La spirometria è un esame semplice e non invasivo, che le può fornire un prezioso aiuto. Le consiglio inoltre di riflettere sulla cessazione da fumo di sigaretta, eventualmente usufruendo anche dell'aiuto dei Centri Antifumo; sul sito dell'Istituto Superiore della Sanità troverà, diviso per regioni, l'elenco dei Servizi Territoriali per la Cessazione dal Fumo di Tabacco (Centri Antifumo-CAF) attivi presso strutture del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) e del privato sociale, che le possono fornire il supporto necessario.


Ha risposto Papazian Barbara

Papazian 1

Barbara Papazian

Pneumologa

Svolge attività ambulatoriale come Specialista Pneumologa presso l’Ambulatorio dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti di Milano.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su