Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Torcicollo spasmodico, cura con botulino"

Mi è stato diagnosticato un torcicollo spasmotico. Premesso che sono in cura con ansiolitici, lo psichiatra mi ha consigliato di di rivolgermi a un Fisiatra. Non ho ottenuto nessun risultato. Ho sentito parlare di una cura a base di iniezioni di botulino. Potrebbe essere adatta al mio caso e quali sono i centri migliori che praticano questa cura?

Il torcicollo spasmodico è una forma di distonia (movimento di torsione involontaria) che colpisce i muscoli del collo. L'esordio è graduale e con solo movimenti sporadici, ma si può arrivare fino a deviazione prolungata del collo. In questi casi la tossina botulinica (che paralizza e impedisce i movimenti di quei muscoli) può essere utile. Viene effettuata in quasi tutti i reparti di Neurologia e sicuramente in tutti gli Ospedali Universitari.


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su