RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Rinite allergica e antibiotici"

In questi giorni ho avuto sintomi di allergia e il mio medico mi ha prescritto solo l'antistaminico. Ma dopo tre giorni non ho avuto alcun miglioramento anzi. Continuo ad avere naso chiuso, dolori che partono dal naso e colpiscono la testa e voce bassa. La guardia medica mi ha dato da prendere l'antibiotico. Come mai?

RNel suo caso è fondamentale inquadrare correttamente la diagnosi ovvero rinite allergica o infettiva. Nel caso di rinite allergica se il solo antistaminico non è sufficiente, potrebbe essere opportuno associare uno spray nasale steroideo, tutti e due agirebbero sinergicamento sull'infiammazione allergica del suo naso. L'antibiotico prescritto trova indicazione in caso di una rinite infettiva batterica complicata da sinusite o da infezioni delle vie aeree superiori.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su