Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Richiesta di risonanza dopo Ecg"

Ho fatto sport da sempre e anche ad alto livello. Adesso ho 47 anni e mi è stato riscontrato, tramite Ecg: ritmo sinusale onda T negativa inferiori ripolarizzazione precoce. Mi richiedono una Rm al cuore con liquido di contrasto. Cosa significa? Inoltre non mi hanno detto se posso continuare a fare sport.

Penso sia una eccesso di prudenza: spesso l'ecg basale normale è come descritto (bisognerebbe comunque vederlo) e talvolva viene confuso con ecg di rare manifestazioni e patologie aritmiche. La Risonanza con contrasto toglie ogni dubbio e non è invasiva; dà una immagine completa e risolutiva di tutto il cuore meglio dell'ecocardio. Prima farà la risonanza e prima le ridaranno l'idoneità allo sport.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su