Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Ragade, dolore a evacuare e stipsi nei bambini"

Tre mesi fa mia figlia di 2 anni ha avuto una ragade e, da allora, trattiene le feci e non evacua più spontaneamente. Sono costretta a somministrare una peretta di glicerina ogni 3 giorni. Quando alla fine riesce a evacuare manifesta ancora molto dolore. Il lattulosio non ha funzionato per ammorbidire le feci. Che cosa si può fare?

La ragade e il dolore a evacuare sono la prima causa di stipsi cronica del bambino. Ammorbidire le feci è la terapia più importante: clisterini con glicerina, sciroppi a base di lattulosio e dieta ricca di fibre sono i rimedi più efficaci. La dose di sciroppo si può aumentare fino a ottenere il risultato. Mentre la dieta dei bambini non è mai sufficientemente ricca di verdure, frutta, cereali integrali e legumi. Localmente si possono applicare anche delle creme a effetto anestetico/emolliente quando la bimba sente lo stimolo a evacuare.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

Torna su