RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Pomodoro e candidosi"

Mia figlia, di un anno e mezzo, soffre di candidosi a distanze regolari: dopo le cure con pomata canesten guarisce, ma le ricompare a distanza di tempo. Ho notato che mangia tutti i giorni la pasta senza che le compaia necessariamente, mentre si manifesta a ridosso di pranzi contenenti molto pomodoro. È possibile che sia allergica al pomodoro e che questo possa scatenarle la candidosi?

Non è stato segnalato dove la candidosi si manifesta. In ogni modo, prima di pensare a un disturbo alimentare è necessario escludere altre cause immunologiche o internistiche. Ne parli con il suo pediatra che, analizzando meglio il quadro clinico, può approfondire il problema e, se necessario, potrà consigliare una visita dall'allergologo.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su