Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Legature delle tube e sintomi"

Ho 34 anni e il 24 agosto ho avuto il mio terzo bambino con terzo taglio cesareo... durante l'intervento ho fatto anche la chiusura delle tube... in questi 3 mesi mi è capitato già 4-5 volte di star male con tremore e molto freddo... mi prende anche lo stomaco facendomi scaricare più volte e con senso di nausea...sono molto pallida, nonostante prenda un multivitaminico, ho vertigini, giramenti di testa e sono sempre molto stanca anche se non faccio granché durante la giornata. Può essere dovuto all'intervento?

L'aver legato le tube durante un taglio cesareo è un gesto che può certamente aumentare il rischio di infezioni intrapelviche. Se c'è una relazione temporale con il taglio cesareo è opportuno un controllo ginecologico accurato che permetta di escludere altre possibili cause della complessa sintomatologia descritta. Se viene esclusa la causa ginecologica, va ricercata un'altra possibilità, partendo probabilmente dall'ambito gastroenterologico (gastrite? celiachia? colonpatia? intolleranze alimentari?).


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su