Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Legami tra seborrea e celiachia"

Intorno ai 20 anni mi si è scatenata una seborrea molto fastidiosa che è degenerata in capelli grassi pieni di forfora e soprattutto in un acne comedonica-pustolosa solo nella zona mento. Da due settimane circa ho scoperto di essere celiaco a livelli avanzato. Vorrei sapere se la seborrea ha qualche attinenza con questo genere di intolleranza e se, una volta incominciata la dieta, potrò osservare un miglioramento del mio quadro clinico.

Non è escludibile che dermatite seborroica (seborrea e forfora) ed acne si possano manifestare o aggravare come conseguenza di squilibri a carico di altri organi e apparati del nostro organismo. A mio avviso la dieta che è necessario osservare in caso di celiachia, attraverso il miglioramento della funzione intestinale, comporterà benefici anche a livello cutaneo.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo2

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Torna su