Pubblicità

Ginnastica anti rughe per il viso

Fitness per il viso: bastano 10 minuti di ginnastica al giorno per ottenere muscoli rassodati e rughe attenuate.

Ico tempolettura 4d4ceff10709fc567a3b0d04cf7fe5fe311c0b603cdcdde16d5fa93daf9467a7 Tempo di lettura: 4 minuti
Rughe viso ginnastica facciale

Bastano 10 minuti di ginnastica al giorno per ottenere risultati visibili. Muscoli rassodati, rughe attenuate. Fitness per il viso, semplice, efficace ed economico.

Sono 50 muscoli, quelli che compongono il volto. Ma si tratta di muscoli poco allenati e quindi destinati a perdere tono con il passare del tempo. Come rimediare?

Imparando a farli lavorare come facciamo per il resto del corpo. E come prima di una sessione di ginnastica, anche quando ci occupiamo del volto è necessario, prima, rilassarsi.

È sufficiente rilasciare la tensione del collo e della colonna vertebrale per qualche minuto. Il bello di questi esercizi è che si possono compiere ovunque, anche in ufficio. Anzi, staccare dal computer un paio di volte nel corso della giornata contribuirà a sentire meno la stanchezza di occhi e testa in generale.

Via le zampe di gallina

Partiamo, allora, proprio dagli occhi. Sono mobili, certo, ma risentono dell'abitudine di muovere tutta la testa nell'atto di guardare.

Contro fatica e le odiate "zampe di gallina", le rughette a raggiera che partono dalla coda dell'occhio, roteare gli occhi in senso orario avendo cura di tenere ben ferma la testa. Lo stesso esercizio va effettuato anche abbassando gli occhi dall'alto verso il basso e da destra a sinistra.

Per rilassarsi, sbattere ripetutamente le ciglia, tenere quindi le palpebre abbassate per 20 secondi circa e spalancare gli occhi. Da ripetere una decina di volte, come per gli esercizi seguenti.

Basta con le borse agli occhi

E per far scomparire le borse sotto gli occhi? Si appoggiano i pollici su ciascun lato della nuca, abbracciando con le altre dita la testa all'altezza delle tempie.

Esercitare una lieve pressione con i pollici, quindi portare le mani sulla testa e massaggiare con le dita.

Una fronte liscia

Un massaggio con le dita, da compiere partendo dalla radice del naso e andando verso l'esterno, aiuta a decontrarre la muscolatura e, attraverso la pressione esercitata, stimola l'ossigenazione.

Corrugare la fronte e poi distenderla, promette di appianare le rughe e prevenire il cedimento delle palpebre. Oppure, si possono alzare le sopracciglia come in un'espressione di sorpresa, cercando di spingerle verso il basso con la forza di dito indice e medio.

Incubo doppio mento

Una volta rilassate le spalle, muovere la testa in avanti e indietro con lentezza, espirando piano quando si ritorna in posizione centrale.

La tensione esercitata guardando verso l'alto distende e "allunga" i muscoli. Utile anche cercare di portare il labbro inferiore sopra quello superiore, come per coprirlo. Tenere la posizione qualche secondo e rilasciare.

Bocca sorridente

Un'espressione serena è in grado di offuscare qualsiasi imperfezione, ma è anche vero che ridere e sorridere sembra aumentare le rughette ai lati della bocca.

Funziona l'esercizio del "palloncino": bisogna gonfiare le guance ed espellere l'aria, tutto molto lentamente.

Ottimo anche imitare gli attori di teatro che scandiscono ogni sillaba: esagerate pure nel pronunciare, anche senza usare la voce, le lettere O ed E.

Infine, fate finta di dover dare un bacio e stringete le labbra in questo senso, appoggiando sulla bocca un dito, come per indicare di fare silenzio, ma facendo una certa pressione.

Contorno viso ok

Per il contorno del viso, per ridisegnare un ovale un po' troppo rilassato, spalancare la bocca e gli occhi il più possibile, fino a sentire i muscoli tirare. Quindi, lasciar andare.

Di sera, sempre, ricordare di pulire il viso con prodotti delicati e applicare la crema abituale massaggiando per qualche minuto, in modo da riattivare la circolazione. Per ritardare la comparsa di rughe e mantenere l'elasticità della pelle del viso, prediligere frutta e verdura fresche e ricordarsi di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.

Shamiran Zadnich

CHIEDI ALL'ESPERTO

Hai bisogno di un consiglio? Un team di esperti è a tua disposizione per consulti online gratuiti e anonimi. Chiedi ai nostri esperti per avere risposte sulla tua salute. Le domande saranno pubblicate in forma anonima. Per inviare le tue domande registrati o effettua il login qui .

Garonzi Francesco Garonzi
Dermatologo

CONSULTA IL TEAM DI ESPERTI

CONSULTA L’ARCHIVIO DI CURA DELLA PELLE
Torna su