Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Gastrite senza dolore ma con nausea e mal di testa"

Sono un ragazzo di 25 
anni. Da circa un mese e mezzo soffro di una violenta nausea 
accompagnata da inappetenza e mal di testa alla digestione; ho provato 
il domperidone, poi mi è stato prescritto il rabeprazolo, ma niente è 
stato un susseguirsi di alti e bassi, poi ho fatto con il breath test 
con positività all'Helicobacter pilori, quindi 
insieme al rabeprazolo mi hanno prescritto claritomicina mattino e 
sera e metronidazolo mattino e sera, ma il terzo stavo malissimo mi è venuta 
una nausea tremenda; da quel momento mi fa male l'addome alto parte 
destra e un dolore retrosternale con fitte casuali durante l'arco della 
giornata; è possibile avere questi sintomi e avere una gastrite senza 
mal di stomaco o bruciore?

Sicuramente indagini più approfondite aiuteranno nella diagnosi e nel distinguere i sintomi. Tuttavia il dolore retrosternale è tipico di infiammazione a livello dell’esofago, di irritazione da reflusso gastroesofageo; mentre il dolore ai quadranti superiori dell’addome, anche se vago come localizzazione, si associano a disturbi di tipo gastrico soprattutto se in relazione a recente e non sicuramente debellata infezione da Helicobacter pylori.


Ha risposto Mazzocchi Samanta

Samanta mazzocchi

Samanta Mazzocchi

Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 2002 presso l’Università degli Studi di Pavia. Ha conseguito nel 2008 il diploma di Specializzazione in "Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva". Dal 2013 è dirigente medico presso l’Azienda Ospedaliere di Piacenza all’Ospedale di Castel San Giovanni e, in qualità di Medico Gastroenterologo, si occupa dell’ambulatorio di gastroenterologia e di endoscopia digestiva.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su