Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Dolori mestruali molto intensi"

Oggi ho avuto un episodio di vomito come conseguenza delle mestruazioni. Il dolore di oggi era molto intenso, però anche se solo una volta, già lo avevo sperimentato. La novità è stato il vomito. Il dolore si presenta con una sensazione di bruciore, ardore intenso su tutta la schiena, la gamba destra e il ventre, accompagnato da nausea, depressione e stanchezza (gli ultimi 3 sintomi li presento gia due settimane prima delle mestruazioni). Il mio ginecologo mi ha detto che è tutto normale, e che forse l'alternanza del mese del dolore piu forte dipende da che un ovaio è piu vicino alla vagina. Ho 23 anni e un ciclo di 30 giorni regolare. Vorrei capire se i miei dolori sono normali.

I dolori mestruali sono ovviamente possibili e talora possono essere intensi. Ma questa sindrome premestruale pare piuttosto intensa e merita adeguata attenzione terapeutica. Potrebbe trattarsi di una sindrome disforica premestruale, che va ben diagnosticata con il ginecologo e, se del caso, adeguatamente trattata. Occorre impostare uno stile alimentare che riduca i sali, fare del movimento, evitare alcolici e caffè, assumere frutta e verdura fresche. Il trattamento farmacologico può essere fatto con farmaci regolatori della ricaptazione della serotonina (SSRI), che sono antidepressivi di ultima generazione, con pidolato di magnesio, con agnocasto. Ottimi risultati si ottengono con l’assunzione di una pillola anticoncezionale in cui il progestinico sia il drospirenone. Non penso che l’ovaio vicino alla vagina sia in grado di influenzare queste sintomatologie.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su