Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Dieta ipocalorica, soia, proteine animali"

Mia mamma ha 62 anni e voleva sapere se in una dieta ipocalorica la soia, essendo un legume, sostituisce completamente le proteine o se può mangiare tutte e due e, in questo caso, quanti grammi giornalieri di ciascuno.

La soia è senza dubbio un legume, ma solo la parte del fagiolino della soia contiene le ben note proteine, il resto della piantina, no. In un regime dietetico ipocalorico si possono mangiare sia le proteine vegetali sia quelle animali, ma nel giusto equilibrio. E soprattutto sotto controllo del medico. Le quantità permesse in una qualsiasi dieta che possa rispettare le regole della salute, vanno stabilite dallo specialista dietologo, dopo aver eseguito la valutazione dello stato nutrizionale e quelle della salute in generale del soggetto che si intende sottoporre a una dieta. In termini pratici, la dieta fai da te non è mai salutare.


Ha risposto Gatti Patrizia Maria

Pgatti

Patrizia Maria Gatti

Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Laureata in Medicina e Chirurgia nel 1983 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Milano si è Specializzata in Scienza dell’alimentazione (indirizzo dietetico) presso il medesimo Ateneo nel 1986. Nel 1994 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Biochimica e la Specializzazione in Biochimica Clinica (indirizzo diagnostico) nel 1997

Torna su