RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Crampi addominali al quarto mese di gravidanza"

Sono una ragazza incinta alla fine del 4 mese. Ieri sera dopo aver cenato ho avuto dei forti crampi a tutta la pancia, tanto da piegarmi in due per i dolori; dopo quasi un’ora ho vomitato tutta la cena. Questi miei crampi posso aver fatto del male al mio bambino?

In gravidanza sono di una certa frequenza disturbi del sistema gastrointestinale, anche con una ritmicità diversificata in base al trimestre (classici sono nausea e vomito nel primo trimestre). Le spiegazioni di questa maggiore sensibilità del sistema sono di tipo ormonale (in particolare azione del progesterone che dilata le anse intestinali) e di tipo meccanico (es. compressione dell’utero) e sono correlate a una infinita serie di cambiamenti che tutti gli organi e sistemi subiscono in gravidanza, quando non si sovrappongano a patologie già presenti prima della gravidanza, oppure si sovrappongano a patologie intercorrenti, che possono venire alla donna gravida come a quella non gravida (influenza, fenomeni virali di altro tipo ecc.). Tutto ciò ha comunque poca influenza sul feto.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su