Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Contro le punture di zanzara"

Mi piacerebbe sapere come prevenire punture di zanzare, perchè sembra sia loro facile preda. Ho diverse punture su braccia e gambe e mi è stato indicato di prendere uno sciroppo a base di vitanmina B perchè varii l'odore delle mie secrezioni e si allontanino le zanzare, e di applicare sui gonfiori (che mi danno molto prurito!) una pomata alla lidocaina e idrocortisone. Ma al momento i risultati non mi sembrano notevoli: continuo a ricevere punture e a sentire molto prurito nelle zone colpite, che si gonfiano leggermente e diventano rosse.

Per prevenire le punture delle zanzare esistono in commercio degli spray repellenti per questi insetti, che si spruzzano sulla pelle frizionando per spalmarli uniformemente. In caso di punture e di conseguente arrossamento e prurito può utilizzare una pomata antistaminica da acquistare in farmacia dietro consiglio del farmacista e da spalmare direttamente sulle punture al mattino e alla sera.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su