Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Come diagnosticare l'intolleranza al lattosio"

Per diagnosticare l'intolleranza al lattosio l'unica strada è il breath test? Io mi sento male solo a mangiare un pezzetto di grana, per cui sono restia a prestarmi a questo test. Ho eliminato completamente il lattosio dalla mia dieta, per poi reintrodurlo con l'alimento che, in teoria, dovrebbe dare meno problemi (grana e parmigiano), ma ogni volta che ci ho provato ho riscontrati i medesimi sintomi: posso ritenermi intollerante al lattosio con una certa sicurezza anche senza sottopormi a un test che, con ogni probabilità, mi farebbe stare molto male?

La diagnosi di intolleranza al lattosio può essere ipotizzata con la sua storia clinica, una dieta privativa di lattosio e l'eventuale miglioramento sintomatologico successivo alla dieta. Il test per l'intolleranza oggettiva l'ipotesi diagnostica e, in effetti, nel soggetto intollerante causa spesso crampi addominali e diarrea profusa. L'esecuzione di tale test può essere opzionale dove a parere del medico la sua sintomatologia correli fortemente con l'assunzione di latte e la dieta privativa migliori il quadro clinico, invece può essere necessario in quelle situazioni dove storia e sintomi non siano fortemente suggestivi di intolleranza al lattosio. Inoltre ritengo utile chiarire brevemente che l'intolleranza al lattosio è differente dall'allergia/intolleranza alle proteine del latte, in quanto la prima colpisce prettamente la popolazione adulta geneticamente predisposta a una riduzione progressiva dell'enzima lattasi, la seconda colpisce prettamente la polpolazione pediatrica che sviluppa meccanismi immunologici (es. IgE) contro le proteine contenute nel latte.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su