Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Battiti che accelerano di notte"

Sono una ragazza di 20 anni e da un bel po' mi accorgo, quanto vado a dormire, che il mio cuore batte con frequenza da 100 a 120 bpm, con una sensazione di soffocamento nel torace e mancanza di respiro. In passato ho sofferto di attacchi di panico. Non è che ci può essere rischio di infarto, o si tratta solo di tachicardia?

L'ansia può portare a tachicardia, ma non sapendo quali accertamenti lei abbia fatto, consiglierei un controllo dei valori degli indici tiroidei ed eseguirei un Holter ecg in modo da valutare le tachicardie notturne verificando se sono tachicardie sinusali quindi legate a stati di ansia o tachicardie parossistiche.


Ha risposto Panciroli Claudio

Panciroli

Claudio Panciroli

Cardiologo

Dal 1985 esercita la professione presso l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in USS Interdipartimentale di Emodinamica di cui è responsabile e in USC di Cardiologia e, privatamente, in ambulatorio.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su