Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Associazione di Maca e antidepressivi"

Vorrei sapere se la Maca ha, come altri prodotti fitoterapici, proprietà serotoninergiche o altre che possano interagire negativamente con un farmaco antidepressivo.

La farmacodinamica della macaina non è stata ancora chiarita: non sono comunque state evidenziate azione dirette sul sistema nervoso centrale. Le uniche controindicazioni hanno a che fare con il contenuto in iodio, che potrebbe influenzare il metabolismo tiroideo, e con le componenti che hanno azione di stimolazione dei tessuti endocrini prostatici, in caso di PSA alto, cancro alla prostata o al seno. Può ridurre l'efficacia dei farmaci Ipotensivi. Si deduce che non ci sono controindicazioni nell'associazione con antidepressivi. È consigliabile usare estratti di Maca titolati e standardizzati per non eccedere comunque nel quantitativo di principi attivi. Chieda al suo farmacista esperto in Fitoterapia.


Ha risposto Raimo Renato

Renato raimo

Renato Raimo

Farmacista perfezionato in Fitoterapia, Fitopreparatore

Dal 1992 è titolare di Farmacia. È esperto di Piante medicinali e Omeopatia ed è Fitopreparatore. Laureato alla facoltà di Farmacia dell’Università di Pisa, nel 1992 si perfeziona in Fitoterapia presso la scuola di Perfezionamento dell’Università degli studi di Siena.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su