RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Assenza di mestruazioni nei sette giorni di sospensione"

Buon giorno, ho iniziato a prendere la pillola il 2 giugno, primo giorno del ciclo e il 21 ho preso l'ultima, ma a distanza di sei giorni non ho ancora avuto il ciclo. È possibile che salti?

È possibile che quando si usa la pillola le mestruazioni possano ridursi molto o talora scomparire certi mesi per poi tornare assolutamente normali nei mesi successivi. Il fenomeno è più frequente in certe donne che non in altre. Ciò non pregiudica l’efficacia contraccettiva, nè è segno di particolari patologie. Va ovviamente esclusa la gravidanza, che è difficile a venire se la pillola non è mai stata dimenticata e se non ci sono state interferenze di farmaci, vomito o diarrea. In caso di dubbi un test di gravidanza risultato negativo può essere un prezioso tranquillante.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su