Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Asma e farmaci biologici"

Buongiorno, da qualche anno soffro d’asma. Sono stato sottoposto a tutte le prove allergiche e solo pochi test sono risultati positivi (per esempio agli acari). Il problema è che l’asma si è cronicizzata e io fatico praticamente tutto l’anno. Ciclicamente assumo cortisone e giornalmente corticosteroidi e broncodilatatori. Attualmente ho ripreso la terapia con un antagonista dei recettori per i leucotrieni che anni fa mi aveva fatto effetto. Esiste una soluzione definitiva? A questi livelli l’asma è veramente invalidante.

Certamente l'asma, se non ben controllata, specie se nelle forme severe può incidere molto sulla qualità della vita dei pazienti.

L'identificazione degli agenti a cui è allergica (ad esempio acari o pollini), può essere d'aiuto sia per assumere la terapia necessaria, sia perché nella vita quotidiana può adottare alcuni accorgimenti che possono aiutarla. Per esempio in caso di allergie ad acari può essere utile soggiornare in ambienti il più possibile puliti dalla polvere, evitando di tenere in camera da letto tendaggi, libri, tappeti che possano accumularne, o utilizzare gli appositi copricuscino e materasso.

Negli ultimi anni sono emerse importanti novità per la cura dell'asma severa. Si tratta dei farmaci biologici, cure innovative che agiscono sui molteplici meccanismi d’azione alla base di questa malattia. Si tratta di anticorpi terapeutici che hanno come target, tra gli altri, l’immunoglobulina E (IgE) oppure l’interleuchina-5 (IL-5).

Possono essere prescritti da centri specializzati nella cura dell'asma a seguito di una visita pneumologica che verifichi se vi siano indicazioni all’utilizzo di questi farmaci. Pertanto, la invito a sottoporsi a una visita specialistica per valutare come ottimizzare la gestione della sua patologia.


Ha risposto Papazian Barbara

Papazian 1

Barbara Papazian

Pneumologa

Svolge attività ambulatoriale come Specialista Pneumologa presso l’Ambulatorio dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti di Milano.

Torna su