Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Allume di potassio come deodorante"

Gentile dottore da qualche mese uso come deodoranre l'allume di potassio in stick che ho trovato davvero efficace. Vorrei capire però, se utilizzarlo costantemente può essere dannoso per la salute e se c'è qualche controindicazione dovuta alla presenza di alluminio e alla sua proprietà astringente e antitraspirante. Sento pareri in merito molto discordanti.

Nella mia esperienza ho riscontrato l'allume di potassio efficace e quasi privo di effetti collaterali. La questione dell'alluminio riguarda alcune ricerche sul cloruro e cloridrato di alluminio presenti in molti deodoranti, ricerche che metterebbero in dubbio la loro innocuità. L'allume di potassio non contiene queste sostanze in quanto è costituito da un sale doppio di solfato di alluminio e potassio dodecaidrato. In ogni caso consiglierei di interromperne l'uso per qualche tempo, specie quando la sudorazione si fa meno intensa, per scongiurare fenomeni irritativi o di sensibilizzazione, conservando la sua disponibilità nei casi di effettivo bisogno.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su