Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Agenesia renale monolaterale e surrene"

Sono una ragazza di 22 anni, nata con agenesia di un rene. Volevo sapere due cose: anzitutto se anche il surrene è uno solo. Inoltre è un po' di tempo che urino meno del solito nonostante beva come di consueto (non bevo molto, ma questo da sempre). Che indagini sarebbe meglio fare? Un drenante fitoterapico può nel frattempo essere una buona soluzione?

La agenesia renale monolaterale non si accompagna di norma alla assenza della ghiandola surrenale la cui presenza può essere dimostrata con una ecografia o ancor meglio con una TAC. In presenza di una contrazione della diuresi, il consiglio è di eseguire un dosaggio della creatinina e se questa è alterata rivolgersi a uno specialista nefrologo; meglio non assumere fitoterapici di propria iniziativa.


Ha risposto Guabello Gregorio

Gaubello1

Gregorio Guabello

Endocrinologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 2001, è dal 2006 specialista in Medicina Interna e, dal 2012, in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su