RISPOSTA DELL'ESPERTO

"A cosa è dovuta la pelle a mortadella"

È da quando sono piccola che sulla pelle mi compaiono delle macchie in corrispondenza di cambiamenti di temperatura, sopratutto quando è umido. Cioè ho la cosiddetta "pelle a mortadella". Vorrei sapere di che cosa si tratta e se è possibile curarla.

La cosiddetta pelle a mortadella è una definizione generica che richiede un ulteriore approfondimento diagnostico. Può trattarsi di un'alterazione della circolazione superficiale cutanea, di origine costituzionale, per la quale la pelle reagisce alle condizioni ambientali in modo disomogeneo. Vi sono, però, anche forme di orticaria provocate da fattori fisici, che provocano la comparsa di macchie simili non pruriginose. Sono comunque tutte affezioni benigne, ma le possibilità di cura dipendono dalla diagnosi.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su