Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"A 10 anni ha la rinite da un mese"

Mio figlio, di 10 anni, dopo un brutto raffreddore trattato con lavaggi nasali e spray al cortisone ha iniziato pur col naso libero ha tirare su di continuo e questo va avanti da un mese. Quale potrebbe essere la causa?

Una rinite che dura da più di 6 settimane si definisce cronica. Le cause principali sono di tipo allergico, ostruttivo, oppure la cronicizzazione di una rinite acuta virale, batterica o fungina non del tutto guarita. Altre cause congenite di rinite cronica sono più rare e già note all’età di suo figlio (ad esempio deviazione congenita del setto nasale, fibrosi cistica). Le allergie possono insorgere a qualsiasi età e spesso hanno un andamento stagionale, sono accompagnate da frequenti starnuti, prurito o fastidio al naso e hanno una secrezione sierosa, limpida. Le ostruzioni da corpo estraneo sono più facili nel bambino piccolo. La rinite acuta che si complica e cronicizza può capitare a qualsiasi età, anche in persone del tutto sane. La secrezione nasale è spesso giallastra, a volte francamente purulenta, maleodorante. La diagnosi eziologica è importante perché da questa dipende la terapia più opportuna. Le consiglierei quindi una visita dal suo pediatra curante o da un otorino.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su