RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Vaccino per la meningite: effetti in gravidanza "

Ho appena scoperto di essere incinta. Sono molto felice, ma ho un dubbio che mi assale. Circa due settimane fa, non sapendo di essere incinta, ho effettuato il vaccino della meningite. Ci possono essere ripercussioni sul feto e sulla gravidanza?

Esistono tre diversi tipi di vaccino per il meningococco, nessuno dei quali contiene il batterio vivo, il cui nome è Neisseria meningitidis, ma alcune sostanze capaci di stimolare una risposta immunitaria verso il meningococco. Per questo il vaccino non è controindicato in gravidanza. Anzi esso viene raccomandato laddove ci sia un rischio aumentato di malattia o di epidemia.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su