RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Vaccinazioni anti difterite e tetano e gravidanza "

Il 20 agosto 2011 ho fatto il richiamo antitetanica e antidifterica; vorrei chiedere quanto tempo devo attendere prima di poter provare ad avere un figlio.

La vaccinazione antitetanica e quella antidifterica sono praticabili anche in corso di gravidanza, poiché sono fatte con anatossine, cioè con tossine private delle loro capacità tossiche, ma non delle capacità immunizzanti. Se si possono fare in gravidanza, va da sè che non vi sono ragioni per evitare una gravidanza dopo il richiamo. Informazione aggiuntiva: quando si cerca una gravidanza è buona cosa assumere dell’acido folico, che riduce il rischio di malformazioni al sistema nervoso nel feto.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su