Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Unghie rovinate dopo smalto semipermanente"

È da qualche mese che ho smesso di fare lo smalto semipermanente perché mi si sfaldavano tutte le unghie; adesso non si sfaldano più, ma sono rigate e con macchie bianche: si può fare qualche cosa?

Alterazioni ungueali si verificano non di rado in seguito all’applicazione di smalti di questo tipo. Striature longitudinali possono comparire con il passare degli anni: si tratta di un fenomeno naturale non patologico. Le macchie bianche devono essere sottoposte a visita dermatologica, perché potrebbero avere origine diverse.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su