Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Unghie degli alluci nere, come comportarsi"

Ho le unghie degli alluci nere dovute a traumi giocando a calcetto. L'unghia è nera da ormai tre mesi: mi devo preoccupare o ci vuole tanto tempo? c'è qualche terapia o crema o altro che posso fare per velocizzare la guarigione? Posso continuare a giocare, con scarpe adatte, o devo stare attento?

I traumi a cui vengono sottoposte le unghie dei piedi accidentalmente o durante attività sportive possono provocare piccoli versamenti ematici a carico del letto ungueale che comportano il caratteristico aspetto nerastro, cosa che non implica alcuna limitazione dell'attività. L'unghia a volte cade o si stacca parzialmente: in questi casi è meglio ricorrere a un parere medico. Per quanto riguarda la colorazione bisogna calcolare che l'unghia dell'alluce può impiegare anche un anno a crescere dalla base alla parte libera: non è necessario alcun trattamento.


Ha risposto Garonzi Francesco

Garonzi

Francesco Garonzi

Dermatologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1976,presso l’università degli studi di Milano, consegue l'abilitazione all'esercizio della professione medica nel 1977. Consegue la specializzazione in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1979.Da allora esercita la professione come specialista dermatologo.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su