Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Ronzio alle orecchie e malocclusione dentale"

Sono una donna di 27 anni ed è da circa 2 mesi che ho un ronzio nelle orecchie. All'inizio ho pensato fosse dovuto al mal di gola ma l'otorino mi ha detto che a livello di orecchie, naso e gola non c'è assolutamente nulla. Lui mi ha consigliato di fare una panoramica, il disturbo potrebbe anche essere dovuto a una non corretta chiusura della mandibola?

Una scorretta masticazione può creare fastidiosi rumori articolari tipo scrosci o scatti, dolore locale, esteso addirittura alla colonna cervicale, ma non ronzio alle orecchie. La diagnosi di malocclusione richiede inoltre ben altro che una panoramica per potersi effettuare; richiede un accurato esame da parte di un esperto gnatologo e si avvale di analisi sofisticate.


Ha risposto Pedone Maurizio

Pedone

Maurizio Pedone

Odontoiatra

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1985 con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Firenze, consegue poi la specializzazione in Odontostomatologia e protesi dentale nel 1992 presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con il massimo dei voti. Dal 1985 al 1999 è Ufficiale Medico presso l'Aeronautica Militare.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su