Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Ribes nigrum per rinite allergica e gravidanza"

Sono in gravidanza alla 15 settimana. Per tenere sotto controllo le allergie stagionali, che mi stanno colpendo anche quest'anno, ho sempre utilizzato con successo il ribes nigrum compositum alla dose di 70 gocce 3 volte al giorno (fase acuta). Quest'anno sto evitando di farlo, nel dubbio che possa essere nocivo per il bambino. Potrebbe essere? E se sì, c’è altro che potrei fare?

Le confesso che ho scarsa esperienza nella terapia omeopatica in corso di gravidanza pertanto non Le posso dare una risposta in merito. Le posso dire comunque che in caso di rinite allergica se usa soluzioni nasali ipertoniche (acqua e sale) come lavaggi non arreca alcun danno farmaco-indotto al suo futuro bambino.


Ha risposto D'Agostino Marco

Dagostino

Marco D'Agostino

Allergologo

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1995, è dal 1999 specialista in Allergologia e Immunologia Clinica e, dal 2007, in Igiene e Medicina Preventiva.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su