Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Respiro sibilante, correlazione con l'asma "

Volevo sapere se il "fischio" durante il respiro è sempre indicativo di asma. Io lo sento soprattutto quando sono sdraiata, oppure quando tossisco molto (ho una tosse secca che non riesco a capire a che cosa sia dovuta: le normali prove allergologiche agli inalanti sono tutte negative). La spirometria fatta l'anno scorso alla visita sportiva era normale. Grazie per un suo parere.

Le cause di tosse cronica associata a respiro a volte sibilante possono talora sottendere un reflusso gastroesofageo o un'ernia jatale. Ma talvolta è bene prendere in considerazione anche il fatto che esiste l'asma non allergico e che negli sportivi non si vede alla spirometria ma si vede solo con il test alla metacolina. Analizzerei questi aspetti e, intanto, farei questi approfondimenti guidati da uno specilista pneumologo.


Ha risposto Tursi Francesco

Tursi

Francesco Tursi

Pneumologo

Dal 2005 è Dirigente medico presso l’UO di Pneumologia dell’Ospedale Maggiore di Lodi. È dal 2002 Segretario dell’Associazione Italiana per lo Studio della Tosse (A.I.S.T.) e dal 2009 Presidente dell’ALOR onlus (associazione lodigiana di ossigenoterapia riabilitativa).

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su