RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Raffreddore e dentizione e rifiuto della pappa"

Mia figlia, di 9 mesi, ha la tosse e il raffreddore da una settimana e, nel mentre, le sono spuntati ben due dentini. iI problema è che non appena si è ammalata ha smesso di mangiare la pappa per nutrirsi esclusivamente di latte. Non vuole nemmeno la frutta. Prima mangiava tutto, adesso non vuole più nulla. Credo che le sia andato in odio il cucchiaio perché abbiamo insistito contro la sua volontà. C'è da dire che oltre al latte mangia a pranzo e a cena una fetta biscottata masticando come un'adulto. Il peso è un po' diminuito (da 8,7 kg a 8,5-8,6 a giorni alterni).

È facile che un bimbo rifiuti di mangiare quando non sta bene, anche per cose non gravi come un raffreddore o la dentizione. Diventano inappetenti e cercano più facilmente un alimento che dia loro molta soddisfazione come il latte: oltre al sapore confortevole è associato anche alla suzione, che per un piccolo di 9 mesi è fonte di grande consolazione. Non insistete con la pappa, proponetela quando vedete che sta meglio, ma non preoccupatevi se la rifiuta. Se gradisce masticare cose più da grandi, come pane, fette biscottate, biscotti, proponetegliele senza problemi. Anche riguardo agli altri componenti della pappa, provate a separarli tra di loro: il sapore definito, a volte, piace di più del pappone unico.


Ha risposto Battaglioli Marina

Battaglioli1

Marina Battaglioli

Pediatra e neonatologa

Specializzata in Pediatria Generale nel 1994 e in Neonatologia nel 1996, dal 2000 assume l’incarico a tempo indeterminato presso il reparto di Patologia Neonatale e Nido dell’Ospedale Buzzi, dove attualmente è Dirigente medico di 1° livello.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Attenzione: Il servizio "Chiedi all'esperto" sarà sospeso dal 1 Agosto 2017 fino al 31 Agosto 2017.
I quesiti inviati durante questo periodo potranno essere inoltrati ai nostri consulenti dopo la pausa estiva.

Torna su