RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Quano attendere per cercare un bimbo dopo vaccino trivalente"

Tre mesi fa ho effettuato il vaccino trivalente e il medico mi ha consigliato di evitare gravidanze per questo periodo. Ho letto però che questo termine non è sufficiente, in quanto bisognerebbe rilevare un valore delle IgG positivo e delle IgM negativo per non correre rischi. Il valore attuale delle IgM è alto pur essendo trascorsi 3 mesi. Da che valore delle IgM è possibile iniziare a cercare un gravidanza senza correre rischi?

Il consiglio clinico che comunemente viene dato è di attendere almeno tre mesi prima di iniziare una gravidanza dopo avere effettuato il vaccino trivalente MPR (morbillo, parotite, rosolia). Dopo tale periodo una gravidanza può essere tranquillamente cercata, anche senza accertarsi del valore di IgM ed IgG. Sono comunque stati osservati anche casi di gravidanza casualmente iniziata dopo un mese dalla vaccinazione senza che si verificassero reali danni.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su