Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Proprietà del tofu e interazioni"

Ho 56 anni, soffro di ipotiroidismo e assumo tiroxina e sono anche diabetica. Volevo sapere se posso inserire nella mia dieta del tofu (quindi soia) che comunque assumerei a molte ore di distanza da quella della pastiglia (che prendo alle 5 di mattino).

Il tofu è un ottimo derivato della soia, ricco di proteine e di sostanze naturali chiamate isoflasvoni dotate di azione antiossidente, cardio e vasoprotettiva, antiosteoporotica e "antiage" in genere. La dose giusta di tofu è di circa 50 g al giorno, da mangiare possibilmente tutti i giorni assieme agli altri cibi. È ottimamente tollerato dall'organismo e assunto cronicamente ne ritarda significativamente l'invecchiamento.


Ha risposto Sannia Antonello

Sannia1

Antonello Sannia

Endocrinologo, docente di Fitoterapia

È docente al corso di perfezionamento in fitoterapia presso le Università di Siena e di Pavia, è membro della SIFIT (Società Italiana di Fitoterapia) e svolge la sua attività libero professionale in alcuni Centri Medici Specialistici in Piemonte.

CHIEDI ALL'ESPERTO

Per poter scrivere ai nostri esperti devi essere un utente registrato.
Se non hai ancora effettuato la registrazione

Registrati


Se sei un utente già registrato effettua il login inserendo indirizzo e-mail e password

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al tuo medico o al tuo farmacista, oppure direttamente alla tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su