Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Profonda ernia intraspongiosa in sede lombare"

Sono una signora di 57 anni, a dicembre 2010 in seguito a una caduta ho riportato la rottura della vertebra L1 curata nel giugno 2011 con cifoplastica con palloncino. In seguito a un dolore che permane ho eseguito una risonanza magnetica che, oltre agli esiti di frattura e di vertebroplastica del corpo di L1 ha rilevato che il corpo di L1 risulta marcatamente deformato "a rocchetto" ed è presente una profonda ernia intraspongiosa. L'ernia intraspongiosa cosa comporta?

L'ernia intraspongiosa è la penetrazione del nucleo polposo del disco intervertebrale nel tessuto spugnoso della vertebra, questo meccanismo viene facilitato dall'osteoporosi. In tale maniera il disco vertebrale viene diminuito di spessore. La sintomatologia più frequente è dolore nella sede dell'ernia.


Ha risposto Zilioli Angelo

Foto zilioli

Angelo Zilioli

Neurologo

Dal 1997 esercita presso il reparto di neurologia dell’Azienda Ospedaliera di Lodi. È responsabile dell’USS Stroke Unit. Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, dove si è anche specializzato in Neurofisiopatologia.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su