Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Probabilità di restare incinta alla sospensione della pillola"

È vero che dopo aver sospeso la pillola anticoncezionale e più facile restare incinta?

È una delle tante leggende metropolitane. Semmai potrebbe anche capitare che certe ovaia abbiano bisogno di un minimo lasso di tempo per riprendere la loro regolare funzione. Ma potrebbe anche essere che il partner, non più abituato a gesti virtuosi come il coito interrotto, non riesca a praticarlo facilitando comunque l’insorgere della gravidanza. Comunque sia, ogni ginecologo può ricordare decine di donne rimaste gravide nel mese successivo alla sospensione della pillola; si tratta di un gioco di probabilità in cui entrano moltissimi fattori quasi tutti imprevedibili.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su