Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Pillola e fertilità"

Avendo preso la pillola per 19 anni senza interruzioni e ora volendo un figlio, volevo sapere quanto tempo passerà prima che sia di nuovo "normale " e fertile.

La pillola, anche usata per lungo periodo, non condiziona di per se la fertilità successiva. Il problema può essere legato invece a patologie sottostanti, che la pillola non lascia evidenziare (pensiamo per esempio alla micropolicistosi ovarica), oppure al progredire dell'età cui consegue una diminuzione della fertilità.


Ha risposto Arisi Emilio

Arisi1

Emilio Arisi

Ginecologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Parma, si è specializzato in Ostetricia e Ginecologia nella stessa Università. Dal 1993 al 2010 è stato Direttore della U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Regionale “S. Chiara” di Trento dove, dall’inizio del 2002 è stato coordinatore del Dipartimento Materno-Infantile della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento.

CHIEDI ALL'ESPERTO
Registrati ACCEDI

Nel caso volessi comunicare qualche effetto indesiderato, segnalalo al Tuo medico o al Tuo farmacista, oppure direttamente alla Tua struttura sanitaria di riferimento secondo le modalità riportate al seguente sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA)


Torna su