Pubblicità

RISPOSTA DELL'ESPERTO

"Perdite di liquido trasparente dal pene"

Sono un ragazzo di 20 anni e soffro di perdite di liquido trasparente dal pene senza una particolare eccitazione. Non credo di tratti di eiaculazione precoce perché il liquido non assume mai colorazione. Vorrei sapere se il problema è causato da infezioni/infiammazioni. Inoltre aggiungo che ho praticato per quasi 10 anni ciclismo agonistico e vorrei sapere se può essere la causa di ciò. Grazie in anticipo.

Sarebbe necessario indagare se le perdite sono presenti prima, dopo o durante un rapporto e se correlate a sintomi. Il fatto che le perdite non assumano una colorazione non è legato alla presenza o meno di eiaculazione precoce. Le consiglierei eventualmente di effettuare una visita specialistica andrologica al fine di appurare l'origine delle perdite da lei riferite e approfondire anche con un tampone uretrale l'eventuale presenza di infezioni.


Ha risposto Maggi Mario

Fotomggi

Mario Maggi

Andrologo e sessuologo

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Firenze, si è specializzato in Endocrinologia nel medesimo Ateneo. Dal 2005, è Direttore S.O.D. Medicina della Sessualità e Andrologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze.

Gentile utente, a causa di adeguamenti tecnici il servizio "Chiedi all'esperto" è momentaneamente sospeso.
Torna su